La Regione Abruzzo definisce con il proprio Piano Attuativo Regionale la declinazione territoriale di quanto è previsto nel Programma GOL, ridisegnando il sistema di governance complessiva delle politiche attive del lavoro e la rete dei soggetti attuatori dei servizi, e propone un complesso di misure che possono elevare il livello di inclusione nel mercato del lavoro, agendo in primo luogo sull’occupabilità delle fasce di lavoratori più fragili ed esposte al rischio di esclusione sociale e lavorativa.

 

Piano di attuazione regionale Programma GOL

 

Lettera approvazione Piano regionale GOL